Venduta all’asta la vera valigetta di un cacciatore di vampiri

 

Molti di voi si troveranno d’accordo con me nel mettere seriamente in dubbio l’esistenza dei vampiri, ma di una cosa possiamo essere certi: se Dracula & co. sono probabilmente solo il frutto della fantasia troppo fervida di scrittori e contadini, i cacciatori di vampiri invece sono esistiti eccome.
Per citare Wikipedia:

I cacciatori di vampiri professionisti o semi-professionisti hanno giocato un certo ruolo nelle credenze sui vampiri nei balcani. […] Erano di solito nati di Sabato (e chiamati Sabbatariani, in Bulgaro sâbotnichav) oppure erano la progenie di un vampiro e di una donna (di solito la sua vedova), chiamati dhampir in rumeno o vampirovi? in Serbo; entrambe le caratteristiche davano loro l’innata capacità di individuare i vampiri (ed a volte anche altre entità soprannaturali). […]
In alcune tradizioni l’uccisione di un vampiro poteva essere praticata soltanto da un cacciatore di vampiri”.

Se avete qualche dubbio sul fatto che in passato alcuni coraggiosi si siano cimentati in un’attività tanto improbabile, dovrete ricredervi di fronte al dato di fatto che tali “professionisti” erano anche piuttosto organizzati: proprio di recente è stata venduta all’asta la valigetta qui in basso, che altro non è se non un kit professionale per cacciatori di vampiri.
Il kit è autentico, è risalente al 1800 ed è stato venduto all’asta di recente per circa 15.000 $ (circa 11.919 €). Il set include paletti, specchi, una pistola con pallottole d’argento, croci, una Bibbia, acqua santa e dell’aglio.
Non ci è dato sapere se l’acquirente sia semplicemente un collezionista o se sia intenzionato anch’egli ad intraprendere questa rischiosa professione d’altri tempi. [via Geekologie]

2008-11-11__14-01-03image1.GIF

Как пользователя, меня это обстоятельство радует, а вот как оптимизатора – не очень topodin,

2 pensieri su “Venduta all’asta la vera valigetta di un cacciatore di vampiri”

  1. senza parole..

    ho smpr pensato! in 1 passato, fosse esistito! 1 qualcosa…
    nn nè sn certa, nn nè abbiamo le prove, ma x avere l esistenza! di 1 cosa del genere.. 1 qualcosa x forza! dv essere esistito, almeno che, la gente di 1 tempo.. era pazza!
    io, ho smpr!avuto qst presentimento.. 1 qualcosa nn sò definire cosa, ma è esistito..

     
  2. ora le cose sono cambiate, il sangue lo vendono online e i vampiri non devono andare a prenderlo in giro:
    infants-blood.info
    i nuovi cacciatori dovrebbero essere avvocati per fermarli.

     

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *