Una banana in orbita

 

Cesar Saez, un artista di Montreal, sta lavorando strenuamente per ultimare il suo nuovo progetto: “Geostationary Banana Over Texas” (una banana geostazionaria sul texas) . Il progetto consiste nel “lanciare in cielo” una banana di 300 metri sul cielo del Texas; la banana si fermerà poco prima dell’orbita terrestre e sarà visibile chiaramente solo da chi si trova nello stato, riconoscibile notte e giorno per circa un mese. Riempita di elio la banana galleggerà tra i 30 ed i 50 km dalla superficie terrestre grazie alla sua struttura semi-rigida di bambù e carta.
La data di lancio è prevista per l’Agosto 2008, da Baja o da Sonora, nel nord del Messico, ed il progetto costerà attorno al milioncino di dollari (più di 732.000 €). Un milione di dollari per lasciare perplessi un pò di cowboy? Vi starete domandando perchè, ed anche io.
La banana avrebbe moltissimi significati secondo il signor Saez: è un oggetto semplice che diventa un facile simbolo ed un’icona, a tal punto da perdere di qualsiasi significato. La banana è un oggetto pop, è un marchio ed è un segnale surreale. Per citare il sito ufficiale dedicato all’iniziativa: “La banana è uno scherzo nei confronti della stupidità”, “Volevo portare un pò di humor nel cielo texano”, “Non ci sono piantagioni di banane in Texas”, “La banana è fallica e richiama l’idea di macho”.
Pur restando molto perplessa per quel che riguarda le “motivazioni artistiche” addotte da Saez alla sua ingente spesa, non posso negare che l’idea di una banana volante mi diverta parecchio, soprattutto visto e considerato che secondo la BBC l’oggetto sarà grande 1/5 della luna e di conseguenza nessuno potrà far finta di non vederlo.

200709111146.jpg

[tags]banana, pop, geostazionario, texas, banana in orbita, banana volante, Geostationary Banana Over Texas, Cesar saez, arte, art, sky, cielo, space, spazio, orbita, horbit[/tags]

Изучите сайт, потратьте немного времени, Студия Topodin, е

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *