Un nuovo film per i Goonies?

 

A quasi 25 anni da un film che ha segnato l’infanzia di tutti noi, gli autori originali stanno prendendo in considerazione l’idea di un sequel. Sto parlando dei Goonies, un grande classico degli anni ottanta che è rimasto nel cuore di molti.
Le voci di corridoio su un possibile secondo episodio dei Goonies ricompaiono con regolarità da anni, ma col trascorrere del tempo un eventuale sequel è diventato sempre più improbabile.
Ma lo sceneggiatore de film, Chris Columbus, sostiene di aver avuto voce dall’attore Joe Pantoliano (nel film Francis Fratelli) che Richard Donner, il regista dei Goonies, starebbe radunando il cast originale.
Columbus ha quindi iniziato a speculare con la stampa sugli eventuali sviluppi di una nuova trama, spiegando che la cosa più sensata da farsi sarebbe trasformare i bambini del primo film in genitori, e far vivere una nuova avventura ai loro figli, facedone quindi i nuovi Goonies.
Secondo Columbus l’unico vero problema da affrontare nella sceneggiatura di Goonies 2 sarebbe rendere credibile l’idea che un gruppo di ragazzi nel 2009 “esca a giocare”, esplorando il circondario invece di trascorrere la giornata al computer o davanti ai videogiochi.
Secondo la critica, invece, è ben più difficile convincere a recitare in un nuovo film tutti gli attori originali, alcuni dei quali ormai famosi, come Josh Brolin (Non è un Paese per Vecchi, Milk) e Sean Astin (Il Signore degli Anelli), ed altri invece “in pensione”.
Ma a rendere “appetitoso” un eventuale sequel è, sempre secondo lo sceneggiatore, proprio l’enorme passione che i ventenni di oggi nutrono per la cultura, il cinema e le icone degli anni ’80. Dunque nonostante non ci sia alcun comunicato ufficiale, per Goonies 2 c’è ancora speranza.
Nel frattempo è già in programma una piccola reunion degli attori originali in occasione del venticinquesimo aniversario del film, che si celebrerà l’anno prossimo. [via SciFi Wire]

goonies2

Соответственно и скорость реализации такого проекта требуется мгновенная, Студия Topodin,

4 pensieri su “Un nuovo film per i Goonies?”

  1. ti faccio notare che una reunion di tutti i personaggi ormai cresciutelli (Di cui proprio la foto che sta nell’articolo, è un’immagine di quel momento ) è stata fatta un bel pò di anni fà in occasione dell’uscita del dvd, per inserire negli extra il commento al film.

     
  2. Sì, ne ero a conoscenza, ma ai tempi l’ipotesi di Goonies 2 era stata scartata. Che l’incontro dell’anno prossimo si riveli più fruttuoso per l’eventuale nuovo film?

     
  3. Ti dico la mia: da sempre sono stato contrario ai remake forzatissimi, come sarebbe d’altronde un Goonies 2.

     
  4. La mia paura, come ho già spiegato ad alcuni amici, è che, spogliato della magia degli anni ottanta il film si trasformi in un clone di tutti gli stupidissimi film per ragazzi sul filone di Spy Kids.
    Lo sceneggiatore fa un’obiezione interessante, quando fa notare che i ragazzi di oggi non stanno per strada a giocare ed esplorare. Sarebbe triste vedere nuovi Goonies andare in giro con cellulare, psp ed ipod. Ma si rischia di essere anacronositici se non si considera come è cambiato il modo di giocare e pensare dei bambini oggi.
    Ovviamente attualizzare il tema farebbe fuggire a gambe levate tutto il bacino di pubblico che adora i Goonies perchè prodotto icona degli anni ’80.
    Non attualizzare il film significa rinunciare al pubblico giovane.
    Bel dilemma…

     

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *