Trova l’anima gemella online… e succhiale il sangue

 

Marie ha 207 anni, fa la ballerina ed è del Toro. Le piacciono i gadget tecnologici, i film horror e le sculture di cera. Sta cercando l’anima gemella da quasi due secoli.

Lei ha 376 anni, è del cancro e fa l’autista. E’ stato sposato due volte, è buddista, ama dipingere e gli piacciono le donne che sanno pescare.

Questi sono solo due membri della nuova, interessante community Lovebitten (che in italiano è traducibile con “morsi dall’amore”), dove vampiri ed esseri umani possono finalmente incontrarsi online, lontani dai pregiudizi, e fare conoscenza.

lovebittenfront.jpg

Ahimè, se proverete a crearvi un account sul sito alla ricerca dell’anima (immortale) gemella, vi ritroverete a fare i conti con quello che è all’apparenza un server oberato dalle richieste di iscrizione.
Ovviamente Lovebitten non è una vera community online, ma una divertente ed originale campagna promozionale per la nuova serie televisiva statunitense True Blood, telefilm le cui vicende ruotano, per l’appunto, attorno ad un gruppo di vampiri.
Il sito, pur non permettendovi ahimè di incontrare un vero vampiro, è estremamente divertente e curato nei dettagli: sfogliate i profili degli utenti, compilate il curioso modulo di iscrizione, oppure cliccate sui falsi banner pubblicitari, che sponsorizzano addirittura una bevanda al sangue sintetico (l’equivalente vampiresco di una birra analcolica, immagino). [via io9]

Так, недавно также стало известно о том, что Yahoo покидает Адам Бечтел (Adam Bechtel), вице-президент по инфраструктуре, чтобы перейти на неизвестный пост в компании Apple, Студия Topodin, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *