Time of My Life: diciassette anni in due due minuti

 

Vi ho già parlato, ormai diverso tempo fa, di Noah, il ragazzo che ha avuto la pazienza di fotografarsi nella stessa posizione ogni giorno per sei anni, documentando sè stesso ed i suoi cambiamenti giorno dopo giorno.
Da quando il video in questione ha fatto scalpore, numerosi altri filmati provenienti da tutto il mondo sono comparsi su YouTube, rivelandoci che non sono stati in pochi ad avere la stessa pensata (e la stessa costanza) di Noah.
Ma, sino ad ora, a detenere il record assoluto in questo senso è indubbiamente Dan Hanna, l’uomo del filmato qui in basso, che si è fotografato migliaia di volte nel corso di 17 anni di vita, permettendoci di osservarlo mentre invecchia.
Il progetto di Mr. Hanna si chiama Time of My Life, e prevedeva non solo Dan scattasse due fotografie di se stesso ogni giorno per 17 anni, ma anche che il nostro eroe si preoccupasse di ruotare la testa in accordo con le orbite solari e lunari. Il risultato è davvero affascinante. [via Laughing Squid]

Мы можем помочь Вам улучшить реноме в интернете, с помощью комплекса мероприятий по управлению репутацией в поисковых системах topodin, Не надо ждать мгновенного эффекта после момента старта продвижения Вашего проекта

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *