Taglio di capelli gratuito

 

Bilal Ghalib lo chiama Fashion Styling 2.0, ed è un modo decisamente originale per farsi tagliare i capelli senza spendere un soldo.
Chi si taglia i capelli di frequente, infatti, non avrà potuto fare a meno di notare quanto sia caro un parrucchiere o anche un semplice barbiere: ecco perchè Bilal ha ideato una soluzione estremamente originale per risparmiare qualcosina senza essere costretto a saltare un appuntamento regolare con forbici e pettine.
Ispiratosi al web 2.0 ed alla sua tendenza ad offrire decine di servizi comunitari gratuiti che sfruttano la forza di milioni di persone unite in un unico social network, Bilal ha deciso di farsi tagliare i capelli con un metodo simile, chiedendo a decine di passanti di contribuire all’opera con una sforbiciata a testa.
Le reazioni, come potete notare dal video qui in basso, sono state decisamente diverse tra di loro, e mentre alcuni si limitano a tagliuzzare timidamente qualche ciuffo, altri sembrano accanirsi con un certo piacere sullo scalpo di questo pioniere del Fashion Styling.
Sorprendentemente il taglio di capelli che ne viene fuori non è tanto male.
Ma gli scopi del progetto di Bilal non si limitavano a questioni puramente monetarie: “Il web 2.0 sembra avere molto da insegnare alla vita 1.0. Questo progetto è in realtà un tentativo di mostrare alle persone che dovrebbero aprirsi un po’ ed uscire dalle loro personali campane di vetro; non ci sono buddy list online. Quindi staccatevi dall’iphone, smettetela di mandare sms e guardatevi in giro: potrebbe esserci un taglio di capelli gratuito ad aspettarvi, o dei nuovi amici”. [Instructables via Boing Boing]

«Вот круто!» — подумали обычные блоггеры, Студия Topodin, Как выйти в ТОП YouTube за один день

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *