Super Chick Sisters e The Fur Fighters: i videogiochi animalisti della PETA [video]

 

La PETA, la più famosa associazione animalista al mondo, con base negli States, ha deciso di diffondere i suoi messaggi per la tutela dei diritti degli animali grazie ad un media universalmente apprezzato e soprattutto molto vicino ad un target giovanile: i videogiochi.
Nasce così il primo videogioco animalista della storia, Super Chick Sisters, realizzato su piattaforma Flash e giocabile gratuitamente online. Il gioco offre informazioni sui maltrattamenti subito da polli e galline negli allevamenti che riforniscono la famosa catena di fast foor Kentucky Fried Chicken e si propone di diffondere l’attivismo animalista tra i più giovani.

superchicksisters.jpg
Il gioco consiste in cinque livelli chiaramente ispirati al grande classico Super Mario Bros per quanto riguarda lo stile ed il sistema di gioco, e in Super Chick Sisters fanno addirittura una comparsa proprio Mario e Luigi (con ben poco rispetto per il copyright Nintendo). Ecco in sostanza la trama del videogame, come viene descritta al momento di cominciare la partita:
Il Colonnello Sanders (la mascotte di KFC) ed i suoi sottoposti hanno rapito Pamela Anderson perchè ha rivelato al mondo che la ricetta segreta di KFC è la crudeltà nei confronti dei polli“.
A giudicare da questa introduzione, le vicende che muovono Super Chick Sisters promettono di essere quantomeno interessanti.

nofur.jpg
Il secondo titolo PETA, uscito di recente, riguarda invece le pellicce e si chiama Bloody Burberry: The Fur Fighters: in questo gioco vestirete i panni di teneri animaletti pelosi e la vostra missione sarà quella di liberare i coniglietti tenuti prigionieri dalla catena di abbigliamento Burberry, presa di mira perchè vende pellicce, e di imbrattare gli abiti di questa marca con bombolette spray.
I due giochi stanno già da tempo facendo parlare di sè, scatenando pareri contrastanti presso ambientalisti, giocatori e genitori. E voi cosa ne pensate? [via Joystiq]

Именно поэтому климатическая техника в последние несколько лет все больше набирает популярность среди покупателей Topodin, Полный «медосмотр» Первое с  чего рекомендует начать Марк увеличивать продажи – это с «полного медосмотра»

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *