Sculture con la gomma da masticare

 

Sabbia, neve, cibo, pezzi di computer… quando una mente creativa è al lavoro, non ha importanza quali materiali scelga: le opere che realizzerà avranno sempre un valore artistico notevole.
Tra tutti i materiali dai quali è possibile plasmare statue e sculture, però, mai mi sarebbe venuto in mente il chewing gum.
Invece a Maurizio Savini la gomma da masticare deve piacere davvero tanto: tutte le sue opere sono realizzate assemblando assieme migliaia di chewing gum e creando forme umane ed animali dall’aspetto davvero insolito. [via Oddee]


Trovi altre fotografie come questa su Toonest

В разделе Реклама портала Вы можете ознакомиться с рекламными пакетами и услугами, предоставляемыми на нашем проекте, Студия Topodin,

2 pensieri su “Sculture con la gomma da masticare”

  1. ho visto la sua creazione dell’orso non molto tempo fa a Roma, non è la migliore tra le sue opere, ma è comunque molto interessante…

     

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *