Risparmiare diventa un gioco anche per gli adulti

 

Non si può certo dire che l’italia (o, se è per questo, il resto del mondo occidentale) stia attraversando una contingenza economica particolarmente favorevole, ed i più previdenti di voi sanno bene che è necessario iniziare a risparmiare qualcosa in previsione di tempi più bui.
Vi ho già dato qualche piccolo suggerimento per non sprecare denaro ed iniziare a mettere da parte qualche spicciolo ma, visto che le cose non sembrano migliorare, forse c’è bisogno di iniziare a pensare ad un un piano di risparmio a lungo termine.
Se per i bambini mettere da parte qualche spicciolo può trasformarsi in un’esperienza divertente, grazie a giocattoli come il al salvadanaio fantasy, per gli adulti invece dover fare dei sacrifici e risparmiare qualcosa sembra essere solo una gran seccatura.
Proprio per dare un incentivo al risparmio in più anche ai più grandi, Takara Tomy ha creato Oisafu Saver (il salva-portafogli), un dispositivo sul quale è possibile tenere traccia di qualsiasi attività bancaria e degli spostamenti del proprio denaro, trasformando il tutto in un piccolo videogioco.
Ognuna delle spese inserite su Oisafu Saver verrà assegnata ad una categoria (cibo, spese per la fidanzata, e così via), e il dispositivo si preoccuperà di controllare che il giocatore non esca fuori dal bilancio stabilito all’inizio della partita. Se il risparmiatore riuscirà a mantenere il bilancio pattuito succederanno delle cose positive al suo personaggio, altrimenti dovrà prepararsi ad affrontare il peggio.
Il dispositivo costa circa 32 €, ed offre la possibilità di seguire differenti storie, ognuna associata ad un personaggio diverso. [via Cscout]

osaifu-takara-tomy-1.jpg

topodin, Данный подход возможен после индексации, когда позиция страниц сайта в поисковиках определена

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *