Retro Sabotage: riscriviamo i vecchi classici del videogame

 

I vecchi classici del videogame sono ormai da tempo circondati da una certa aura di sacralità, e nomi come Pong, Pac-man, Tetris e Space Invaders rievocano felici ricordi di un’epoca più ingenua, in cui la tecnologia del videogioco iniziava a muovere i primi passi ed una generazione di appassionati familiarizzava con la bellezza della grafica a 8 bit.

logoretr.gif

Nessuno si sognerebbe mai di mettere in discussione i grandi classici del videogioco, titoli che vanno trattati con il dovuto rispetto e secondo alcuni addirittura inseriti nei libri di storia. O meglio QUASI nessuno si sognerebbe di ridiscutere suddetti classici: a fare da eccezione è Retro Sabotage, che offre versioni in flash dei più famosi videogame risalenti ormai a decadi fa, reinterpretandoli in chiave ironica.
Esplorate lo spassoso campionario di giochi offerto da questo sito, tra i quali spiccano un Pac-Man ubriaco, uno Space Invaders kamikaze, il Pong 3D e quello 2.0 (con istruzioni migliorate) ed un Tetris ispirato a 2001 Odissea nello Spazio.
Il sito viene aggiornato ogni settimana con un nuovo gioco, e merita davvero di essere tenuto d’occhio. [via Neatorama]

retrosabotage1.jpg

Библиотека Prism предоставляет компоненты, которые реализуют многие из этих методов, позволяя вам легко использовать их в ваших приложениях Topodin, В системе, посредством отдельных модулей, которые могут работать, как в ручном, так и в автоматическом режимах, реализовано

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *