Ratatouille: il tuo amico ratto [video]

 

Questo cortometraggio animato è uno dei contenuti speciali che potete trovare nel DVD di Ratatouille, l’incantevole film animato realizzato dalla Pixar che racconta le avventure di un ratto con la passione per la cucina. Intitolato Your Friend The Rat (il tuo amico ratto), il corto mescola diversi stili, combinando elegantemente 3d, stop motion ed animazione tradizionale.

ourfriendtherat.jpg

In Your Friend The Rat, Remi il protagonista di Ratatouille, propone assieme a suo fratello Emile una riappacificazione tra la razza umana e quella topesca, introducendo argomentazioni tra le più disparate per perorare la causa e per ravvivare l’interesse degli esseri umani nei confronti dei roditori.
Divertente, scanzonato e tecnicamente impeccabile, il cortometraggio è il più lungo prodotto da Pixar sino ad ora, ed è stato nominato per un Annie, award statunitense che premia l’animazione.

[tags]ratatouille, animazione, animation, pixar, 3d, rat, topo, your friend the rat, il tuo amico topo, cartoon, cartone, video, free, gratis[/tags]

Что в результате получит сайт по этой программе? А получит он ни много ни мало, а целый бесплатный хостинг, аж на шесть месяцев, что облегчит работу в интернете организатору ресурса Topodin, По сути, имидж — это некая оболочка, создающая у людей яркое эмоциональное впечатление, в котором нуждается его носитель

4 pensieri su “Ratatouille: il tuo amico ratto [video]”

  1. Questo è uno dei più bei corti animati che abbia mai visto, soprattutto per la varietà e la bellezza delle tecniche (vogliamo parlare dell’ inserto in “pixel art”?)
    Però io e Fed continuiamo a farci molte domande sul significato generale del corto. Ci aspettano generazioni di bambini che vorranno avere dei topi come animaletti da compagnia? E passi per le cavie… ma come la mettiamo con le pantegane che scorrazzano tranquillamente nelle nostre città? Come glielo spiego al pupo che quella è una “zoccola” e non un adorabile topino?… mah. è un po’ controverso. che dite?

     
  2. A dire il vero sono moltissime le persone che allevano i ratti come animali domestici (la loro popolarità è in forte aumento).
    E propio i ratti, se non crescono nelle fogne, sono decisamente più puliti di cavie, cricieti e coniglietti (ed a quanto pare anche estremamente più delicati).
    Qualsiasi animale sia costretto a vivere nelle fognature ovviamente porta con sè malattie, ed è più su questo concetto che si dovrebbe insistere, secondo me, piuttosto che sulla malvagità dell’animale in sè: allevato in casa il ratto è estremamente affabile e si affeziona moltissimo al padrone, ed ovviamente va vaccinato dal veterinario (come i conigli, i cani ed i gatti).
    Insomma, trasmettere le fondamentali norme sull’igiene ai più piccoli sarà più che sufficiente per aiutarli a riflettere sugli animali che conviene loro avvicinare (anche un cane randagio o un micio potrebbero trasmettere una micosi, ma non per questo associamo cane e gatto alla pestilenza). 🙂

     

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *