Quanta caffeina c’è nel tuo caffè?

 

Se non fosse per l’enorme quantità di caffè ingerita ogni giorno, la sottoscritta non sarebbe in grado di arrivare neppure alla fine di questo articolo senza addormentarsi sulla tastiera. Ma non tutti soffrono della assuefazione al caffè della quale è vittima l’autrice e per molti, anzi, l’abuso di caffeina risulta in uno sgradevole senso di agitazione, tanto che i più sensibili scelgono di eliminare completamente il caffè o di ricorrere al decaffeinato.
Se intendete monitorare la quantità di caffeina che assumete ogni giorno, D+Caf ha di recente messo in vendita dei misuratori usa e getta in grado di determinarne il contenuto in ogni bevanda che assumete.
Utile per i salutisti ossessivo-compulsivi o per chi ha bisogno della sicurezza di aver ingerito abbastanza caffè da restare sveglio fino alle 4 del mattino, una confezione di D+caf contiene 20 strisce e costa 9,95 $ (circa 7 €). Le strisce vanno utilizzate sul tè o sul caffè prima di aggiungere zucchero e latte, e sono paragonabili, per affidabilità, ad un test di laboratorio. [via Gizmodo]

, Студия Topodin, Про продвижение медицинских сайтов

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *