Philips Daylight concept: come in futuro gli alberghi ci aiuteranno a smaltire il jet lag [video]

 

La dimostrazione che potete osservare nel video in basso è stata tenuta all’esibizione Simplicity di Londra organizzata da Philips, ma sembra tratta da un film sci-fi di ultima generazione. Si tratta della presentazione ai media di un nuovo, avveniristico concept sviluppato dalla compagnia, che risponde al nome di Daylight (luce diurna) ed è stato pensato per “le stanze d’albergo del futuro”.
Quello sviluppato da Philips è un progetto ideato per permettere all’organismo di riassorbire più rapidamente gli effetti del jet lag, il senso di disturbo e la stanchezza dovuto all’improvviso cambio di fuso orario, familiare a chi viaggia spesso in aereo.

daylightphilips.jpg

Daylight consiste in un sistema di “finestre” speciali in grado di essere controllate con i movimenti del braccio e di proiettare diverse tonalità ed intensità di luce a seconda delle esigenze e di ogni singolo ospite dell’albergo. Ma non solo: scorrendo con la mano lungo i vetri, sarà possibile “far crescere” del fogliame sulla superficie della finestra, rendendolo più o meno folto con semplici movimenti del braccio.
Sostanzialmente chiunque potrà ricreare nella propria stanza d’albergo l’atmosfera che preferisce. Purtroppo dovremo aspettare ancora a lungo prima che Daylight sia messo in produzione ed in vendita da Philips, ma dopo gli spazioporti e le telefonate dalla luna, questo rappresenta l’ennesimo passo che accorcia le distanze tra la tecnologia e la fantascienza. [via T3]

Если Вы с любовью будете раскручивать свой сайт, он непременно будет популярен, Где заказывать контент?, Передача по ссылке Вы можете передать переменную в функцию по ссылке, и функция сможет модифицировать свои аргументы

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *