Perdonate il commento, ma a noi Miss Italia ci ha fatto sbellicare – cronaca di una serata drammatica

 

Forse tante gaffes e tante parole inopportune dovrebbero essere al più presto coperte da un velo pietoso per dimenticare in fretta.
Forse la gloria della neo incoronata non dovrebbe essere offuscata dalle polemiche.
MA a noi tutto questo interessa poco, siamo stufi di una tv che non ci rispecchia, o che rispecchia fin troppo i nostri vizi più bassi.
Gli ospiti e i conduttori o “conducenti” si sono resi protagonisti di uno spettacolo indegno, tra Mike visibilmente annoiato che stroncava ogni tentativo di creare un attimo di spettacolo di gag e che sembrava non sapere neanche in quale MILLENNIO ci troviamo (<< La vincitrice de concorso di Miss Italia Millenovecento... ops!>>), e la povera Goggi, isterica come una qualsiasi donna in menopausa con accanto un vecchio affetto da demenza senile.

Miss italia 2007

E’ stata una finale piena di sorprese: a tenere alto l’ audience non sono state solo le continue frecciatine tra i presentatori (che credo con questa edizione abbiano firmato per sempre l’ addio al piccolo schermo),
ma vari meravigliosi momenti di alta televisione, tra questi l’ angolo Maria De Filippi, in cui , come nelle popolari trasmissioni mediaset, è stato dato il microfono ad una platea infiammata per l’esclusione di una delle miss.
Loretta De Filippi ha dato voce alle proteste delle ragazze, una cosa mai vista a Salsomaggiore.
Le miss finalmente libere di esprimersi con le parole e non con le loro gambe hanno dato del pervertito ad uno dei giurati perchè le aveva fischiate in passerella e preso loro le misure, manco fossero vacche ad una fiera di paese.

Imbarazzo e gelo, le polemiche glissate con poca eleganza cambiando argomento.

Gli sponsor, anche loro dileggiati e trattati come i cavoli a merenda (<<..ti pare il momento di far vedere i parrucchieri? ecco beccatevi i parrucchieri che vi fanno vedre come acconciano le modelle>>) alla faccia delle migliaia di euro pagate per 30secondi di popolarità.

Questo è stata Miss Italia 2007, giovani donne senza più nessun timore referenziale per vecchi incartapecoriti che ancora non hanno capito che il tempo delle serate di gala patinate è finito. Per tutti.

Cari amministratori delegati della RAI abbiate pietà, il prossimo anno risparmiateli, e risparmiateci

Шаг 1 Topodin, С первых мыслей о веб-проекте нужно постепенно продумывать детали, попутно отвечая на вопросы: Зачем вам сайт? Кто будет вашими клиентами? Кто ваши ближайшие конкуренты? Какие результаты в цифрах планируете получить? Какой для этого нужен функционал (каталог, новостной модуль, корзина/кабинет покупателя, системы оплаты и т

5 pensieri su “Perdonate il commento, ma a noi Miss Italia ci ha fatto sbellicare – cronaca di una serata drammatica”

  1. Sul nostro portale, forse unode gli unici, abbiamo dedicato uno: “Speciale ” alla MIss Matesina ( Piedimonte Matese-Caserta)”ANGELA FLORIO”, giunta alla finalissima di lunedi fra le ultime 15 MIss finaliste.
    Per chi volesse conoscere meglio da vicino e non solo per l’apparenza ed il fisico questa giovane, consigliamo di visitare la pagina del nostro portale:
    http://www.altocasertano.wordpress.com ( vedere barra laterale dx Rubrica: CATEGORIE, lì dive si legge: “Angela Florio, Miss Italia 2007(Speciale)”
    Grazie per l’attenzione.
    Anche a noi non è piaciuto l’andazio della trasmissione e soprattutto siamo convinti che dientro le votazioni da casa c’è tutta una speculazione commerciale e di interessi, e che alla fine non é il pubblico da casa a scegliere chi vince, bensì i vari manager, comitato organizzatore interno dell’ evento, & c.
    Grazie per l’attenzione. Red “Alto CAsertano-Matesino & d”

    http://www.altocasertano.wordpress.com

     
  2. TUTTO BENE, ESCLUSA LA FRASE INFELICE SULLA GOGGI IN MENOPAUSA: L’HA PASSATA DA 10 ANNI, COME ME E SICURAMENTE QUESTO ARTICOLO L’HA SCRITTO UN GIOVANE MASCHIO CHE NON CONOSCE L’ARGOMENTO -(MENOPAUSA)

     
  3. L’articolo è scritto da Frida. Non mi sembra un nome maschile, giusto? 🙂 Si stava facendo solo un pò di ironia sulla situazione surreale della trasmissione, non ci si proponeva certo di affrontare l’argomento “menopausa” in modo serio. Speriamo di non aver offeso nessuno, non era nostra intenzione.

     

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *