Packaging vs. vita vera: quanto sono sincere le confezioni di cibarie e snack? [video]

 

Quante volte vi è capitato di acquistare uno snack semplicemente perchè attratti dalla foto esposta sulla sua confezione? Quando fate la spesa non vi succede di provare un nuovo tipo di cibo pronto solo perchè l’immagine sulla scatola appare piuttosto succulenta?
Se anche voi, come la maggior parte delle persone, cedete alle tentazioni di un’immagine piuttosto invitante, vi sarà capitato spesso di rimanere delusi dal contenuto effettivo della scatola, spesso ben diverso da quanto la confezione prometteva.
Non è frustrante aprire quello che credevate un invitante spezzatino cucinato con amore per voi e trovarvi invece di fronte ad una purea marroncina decisamente poco invitante? E quello snack dietetico che appariva tanto sostanzioso nelle mani della modella sulla confezione, non si è rivelato forse un minuscolo bocconcino insipido?

food092-copy.jpg
Il sito tedesco Pundo3000.com, ci offre un’interessante analisi comparativa su cento differenti prodotti alimentari, mettendo a confronto quanto mostrato sulla scatola con il suo effettivo contenuto.
Osservando la galleria fotografica appare lampante che non solo molti cibi non offrono quanto promettono, ma anche che i fotografi che si occupano di scattare queste immagini di succulente pizze surgelate o di appetitosi dessert alla crema devono davvero sudarsi il loro compenso. [via Boing Boing

Подход, при котором вас не выбивает из колеи звонок SEO специалиста, сообщающего, что поисковая система наложила фильтр на ваш сайт и в ближайшие пару месяцев заказы через интернет поступать не будут, Студия Topodin, При этом для операторов (тех, кто отвечает на вопросы клиентов) существует своя собственная админ-панель, благодаря которой очень удобно управлять онлайн-консультантом

Un pensiero su “Packaging vs. vita vera: quanto sono sincere le confezioni di cibarie e snack? [video]”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *