Pac-Man in passerella

 

Da tempo i vecchi videogiochi ad 8 bit hanno ritrovato un posto speciale nei cuori di grandi e piccini: in un curioso ed affascinante revival degli anni ’80, tutti i grandi classici del videogame sono tornati ad essere protagonisti di gadget, merchandise ed oggetti di ogni sorta.

pacfashion1.jpg

Se non ci stupisce che qualcuno abbia trasformato i protagonisti dei vecchi videogiochi nei soggetti di accessori e curiosi capi di abbigliamento, di certo nessuno di noi si aspettava di poter vedere tali personaggi diventare i protagonisti di una sfilata di moda.

pacfashion2.jpg

E’ quanto è successo di recente, durante la sfilata per la collezione primavara/estate 2009 di Giles Deacon: la passerella, decorata con pallini gialli dall’aspetto piuttosto familiare, è stata calcata da modelle travestite da Pac-Man e da Blinky, Pinky, Inky e Clyde, i fantasmini suoi acerrimi nemici.
Non solo, infatti, alcuni degli abiti dello stilista mostravano fantasie chiaramente ispirate al gioco in questione, ma anche molte modelle si sono trovate a sfilare indossando enormi caschi a forma dei suddetti personaggi, probabilmente lasciando a bocca aperta anche i critici più familiari con le stranezze del mondo della moda. [via Technabob]

pacfashion3.jpg

Un pensiero su “Pac-Man in passerella”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *