Nudo integrale: in centinaia sulle Alpi per la campagna sul riscaldamento globale [video]

 

E’ stato calcolato che se non faremo nulla per fermare il riscaldamento globale i nostri figli non potranno mai vedere i ghiacciai delle Alpi.
Forti di questi dati seicento manifestanti, forti del sostegno collaborativo di Greenpeace, hanno sfidato il freddo sulle nevi perenni del ghiacciaio di Aletsch, sulle Alpi svizzere, il 18 Agosto scorso.

wp-tunick1024×768.jpg

Una provocazione ma anche un’installazione artistica: Spencer Turnick è un artista che promuove l’organizzazione di simili performance di nudismo in tutto il mondo, sempre allo scopo di sensibilizzare l’opinione pubblica sulla spinosa questione del riscaldamento globale.
Eh sì, perchè il tempo stringe: gli scenziati dell’IPCC, una commissione creata per studiare i cambiamenti climatici del pianeta, se non agiamo entro i prossimo otto anni ci sarà ben poco da fare per fermare il catastrofico aumento della temperatura del pianeta.
Vi sentite un pò più consapevoli ed anche un pò più colpevoli? Decine di siti offrono risposte su come contribuire a ridurre l’effetto serra e prendere parte attivamente alla soluzione del problema.

action_125×125.jpg

A tale proposito ricordiamo inoltre che Noantri prende parte all’iniziativa Blog Action Day, ed il 15 Ottobre porrà la questione dell’ambiente all’attenzione dei suoi lettori, assieme a migliaia di altri blog sparsi per il mondo. Invitiamo i blogger che ci seguono a partecipare all’iniziativa.

[tags]global warming, riscaldamento globale, greenpeace, effetto serra, alpi, ghiacciaio, ambiente, blog action day, naked, nudi, provocazione, Spencer Turnick[/tags]

/сутки, Студия Topodin, Чтоб ты жил на одну зарплату! Как и сколько платят топ-менеджерам Чтоб ты жил на одну зарплату! Как и сколько платят топ-менеджерам Общие принципы оплаты Оплата труда конкретного топ-менеджера — тайна за семью печатями

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *