Non potete permettervi l’iPhone 3G? Rifatevi con una t-shirt

 

Da quando il nuovo gioiellino Apple è arrivato in Italia, non si sente parlare d’altro: tutti lo vogliono, è il gadget dell’anno, l’ultimo degli status symbol. Mi riferisco ovviamente all’iPhone 3G, il telefonino più popolare del momento, che negli Stati Uniti fa parlare di sè da ormai un anno e che è di recente sbarcato, con il suo nuovo modello, anche nel bel paese.
E chi un telefono del genere non può permetterselo? E chi non vuole passare ad uno dei due operatori italiani legati all’iPhone? E chi il telefono Apple neppure capirebbe come usarlo? E quelli, insomma, che dell’iPhone non vorrebbero saperne proprio niente?

jitcrunch-1.jpg

Se reputate di appartenere a questa categoria ed avete deciso di dichiarare apertamente come la pensate, non c’è niente di meglio, si sa, di scrivere le vostre idee su una t-shirt.
Eccovi dunque un paio di magliette che faranno la gioia di tutte le persone a cui dell’iPhone 3G non interessa proprio niente: che siate molto invidiosi o semplicemente poco interessati a questo genere di gadget, apprezzerete la t-shirt iDon’t Care (a me non importa) in vendita su CafePress. La maglieta è ispirata alla famosa campagna promozionale dell’iPod di qualche anno fa, che mostrava ammiccanti silhouette danzerine mentre ostentavano i loro lettori mp3 Apple.
La t-shirt, è disponibile in diversi colori e modelli ed in taglie sia maschili che femminili, per prezzi che vanno dai 13,99 $ ai 31,99 $ (dai 9 ai 20 €).
Se non è soltanto l’iPhone ad avervi stancato, ma detestate in generale la pessima abitudine che hanno ormai numerose ditte di inserire il prefisso “i” prima di qualsiasi parola, allora apprezzerete invece la t-shirt qui in basso, sulla quale è stampato un grosso “divieto di i“.
Anche in questo caso la t-shirt è in vendita in un ampia gamma di taglie, colori e modelli su CafePress. [via Gizmodo]

jitcrunch.jpg

Причем косвенные зачастую превосходят по своей эффективности прямые варианты topodin, Поэтому сегодня можно сказать, что в Google «трутся» люди, которые ищут какую-то информацию

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *