Record mondiale: venduta all’asta su Ebay la più grande collezione di dischi sul pianeta

 

“Paul Mawhinney comprò il suo primo disco sessant’anni fa. Era una canzone di Frankie Lane. Suonò quel disco fino a quando i solchi non sparirono del tutto. Non appena si ritrovò con qualche soldo in più, comprò un altro disco. E poi un altro, ed un altro. Amava la musica.”
E’ così, secondo il sito ufficiale, che inizia la affascinante storia del proprietario della collezione musicale più grande del mondo. Immaginate tre milioni di dischi e 300.000 cd tutti assieme, contenenti in totale sei milioni di canzoni diverse, pari a circa quarant’anni di futuri ascolti. Quanto avete immaginato (se ci siete riusciti) esiste, ed è di proprietà del signor Mawhinney, che ha deciso proprio di recente a causa di alcuni problemi di salute, di mettere all’asta su Ebay la sua preziosa e mastodontica collezione.

8673_1.JPG

I dischi in questione coprono praticamente ogni genere esistente al mondo e ripercorrono la storia di cinque generazioni di musica (da Thomas Edison ad American Idol, come sostiene il sito ufficiale). Inoltre circa metà del materiale messo in vendita non è mai stato ascoltato e tutti gli album sono stati conservati in un magazzino climatizzato di 1400 metri quadrati e meticolosamente custoditi in buste protettive.
La collezione, stimata circa cinquanta milioni di dollari (33.745.000 €), è stata venduta ieri su Ebay a 3.002.150 $ (2.026.000 €), un vero affare per il facoltoso e per ora anonimo acquirente. Il signor Mawhinney, d’altro canto, ha iniziato a collezionare i dischi per il puro scopo di conservare intatte registrazioni originali ed album storici da lungo tempo non più sul mercato, ed ha venduto l’intera collezione con la speranza che venga preservata con uguale amore e dedizione dal suo nuovo proprietario.[via Boing Boing]

20080220sm_record1_500.jpg

Для исследования я залезу в костюм владельца интернет-магазина, Студия Topodin, Если вы очень хотите получить интернет-магазин, который сделает вас миллионером, ориентируйтесь на массового покупателя

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *