MSN: fai beneficenza con le emoticon segrete

 

Windows Live Messenger è il programma di messaggistica istantanea più popolare del pianeta, ormai usato da chiunque per chiacchierare in tempo reale con amici vicini e lontani, scambiare file ed interagire nei modi più disparati con chi si trova dall’altro lato dello schermo.
Se anche voi siete soliti “chattare su MSN”, c’è una cosa importante che dovete sapere: è possibile usare il Messenger per fare beneficenza online senza dover mettere mano al portafoglio.
Ai più navigati può suonare come la solita leggenda metropolitana priva di fondamento, ma l’iniziativa è pubblicizzata sul sito ufficiale di Windows Live, ed è partita direttamente da Microsoft.
A promuovere questo modo originale di fare beneficenza è I’m, un programma di donazioni che in accordo con Microsoft permette agli utenti di MSN di scegliere a chi far arrivare del denaro: vi basterà inserire un’emoticon “segreta” (che non compare dunque nella lista di emoticon di default del Messenger) accanto al vostro nickname per iniziare a fare beneficenza.
Al momento esistono otto diversi enti tra cui scegliere, nessuno dei quali italiano, ma alcuni codici non ancora attivi lasciano intuire che l’iniziativa si allargherà molto presto a tutti i paesi del mondo. Non dovrete fare altro che inserire il codice scelto accanto al vostro nick attraverso il pannello opzioni, come mostrato nell’immagine in basso, e una parte dei proventi che arrivano a Microsoft dalla pubblicità che compare sul vostro Messenger verrà automaticamente donata in beneficenza.

i-m-nick-name.jpg

Microsoft non ha fissato un numero massimo di utenti che possono partecipare all’iniziativa, quindi spargete la voce tra gli amici.
Eccovi una lista delle organizzazioni a cui è possibile donare, ed il rispettivo codice:

*9mil – NineMillion.org, una campagna che promuove il diritto all’educazione di bambini profughi di tutto il mondo, stimati in circa nove milioni di minori
*bgca – Boys & Girls Clubs of America, un’inziativa che ambisce ad ispirare e stimolare i giovani americani a sviluppare appieno il loro potenziale
*help – StopGlobalWarming.org, un’iniziativa pensata per sensibilizzare cittadini e governi sulla questione del riscaldamento globale
*komen – Susan G. Komen for the Cure, una associazione che promuove la ricerca per prevenire e curare il cancro al seno
*mssoc – National Multiple Sclerosis Society, un’associazione il cui copo principale è la ricerca di una cura per la sclerosi multipla
*naf – National AIDS Fund, un fondo che promuove campagne per la prevenzione e del controllo dell’AIDS
*red+u – American Red Cross, la croce rossa americana
*sierra – Sierra Club, per la protezione del pianeta
*unicef – UNICEF: , l’organizzazione fondata dalle Nazioni Unite per tutelare i diritti dei bambini nei paesi in via di sviluppo

Perchè il codice venga riconosciuto correttamente dovrete avere l’ultima versione di Windows Live Messenger. L’asterisco, inoltre, è parte integrante del codice: fate attenzione a non dimenticarlo. Se vedrete comparire accanto al vostro nickname una emoticon con il logo di I’m avrete eseguito la procedura correttamente.

i-m-display-name.jpg

Но для интернет-магазинов &ndash, одного из самых обширных коммерческих типов сайтов – он в лучшем случае составляет 3%, Студия Topodin,

6 pensieri su “MSN: fai beneficenza con le emoticon segrete”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *