Make up con la colla in Giappone

 

Tutti ci siamo sentiti presto o tardi affascinati da una cultura straniera, dalle loro abitudini e tradizioni esotiche, dal loro aspetto tanto inconsueto e dal loro stile.
Tra le nazioni che più spesso attirano la curiosità di noi occidentali c’è il Giappone: come non sentirsi incuriositi dallo scontro tra tradizione e tecnologia, da uno sport stravagante come il sumo, dai bellissimi templi, dagli abiti tradizionali e dagli stupendi ornamenti delle geishe?
D’altro canto anche i giapponesi spesso subiscono il fascino della cultura occidentale, e mentre a qualcuno di noi piacerebbe avere gli occhi a mandorla, le ragazze giapponesi farebbero di tutto per avere uno sguardo più simile al nostro. Sarebbero disposte addirittura ad incollarsi le palpebre.

eye-talk.jpg

Mentre infatti in Asia sta diventando sempre più popolare l’intervento chirurgico alla palpebra, molte esponenti del gentil sesso optano invece per soluzioni meno drastiche e più economiche. Il video qui in basso vi mostra il funzionamento di Eye Talk, un cosmetico pensato proprio per ricreare la piegatura della palpebra che rende gli occhi di noi occidentali diversi da quelli degli asiatici: il prodotto non è altro che della colla trasparente che si applica sull occhio ed incolla la palpebra su se stessa.
E io che credevo che l’arricciaciglia fosse uno strumento di tortura. [via Japan Probe]

И только самые упрямые идут на вторую, третью страницу выдачи, раскрутка сайтов спб: Продвижение Сайта

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *