Liu Bolin: il camaleonte umano

 

Di solito si definisce “camaleontico” un artista in grado di mutare facilmente stile, ma nel caso di Liu Bolin questo aggettivo va preso ben più alla lettera.
Il giovane creativo di Pechino, che solo di recente ha iniziato ad esibire all’estero, fa del mimetismo il suo pennello: Liu Bolin è in grado di diventare invisibile, fondendosi con l’ambiente circostante e sparendo alla vista dell’osservatore poco attento, in una forma di mimetismo estremo che ricorda proprio quella del camaleonte.
Dopo aver scelto una location adatta, Bolin dipinge il suo corpo con l’aiuto di un assistente, in modo da mimetizzarsi perfettamente con lo sfondo e letteralmente sparire alla vista. Il risultato è straordinario, come potete vedere dalle foto qui in basso.
Bolin spiega che la sua arte riflette il posto in società riservato all’artista, soprattutto in Cina: un outsider, molto spesso non apprezzato, che quindi non ha valore ed è pressochè inesistente. [via NotCot]


Trovi altre fotografie come questa su Toonest

Например, у вас есть на блоге рубрика «реклама на сайте» или же «мои услуги», тогда онлайн-консультант вам очень пригодится, Студия Topodin, Все они направлены на борьбу с некачественными, с точки зрения поисковиков, сайтами

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *