L’iPhone esce il 29 giugno negli USA [video]

 

Il telefonino Apple, da tempo preannunciato e ampiamente discusso, sarà ufficialmente disponibile in tutti i punti vendita autorizzati degli Stati Uniti per fine mese. Sarà disponibile per il mercato americano in due modelli: il primo da 4 GB a 499 dollari e il secondo da 8 GB a 599 dollari.

Già in onda i primi spot sulla cbs, sobri e puliti, in linea con la veste grafica Macintosh. Non ci rimane che aspettare per vedere se il display con tecnologia multitouch, e le nuovissime funzionalità esclusive dello SmartPhone seguiranno il successo dell’ iPod.

La distribuzione in Europa è ancora tutta da definire, non esiste neanche ancora la scheda tecnica che definisce le caratteristiche del modello europeo. Si mormora che il nostro iPhone includerà anche la connettività Umts, assente su quello statunitense.
Ciò che non si dice invece è che questa scelta è stata forzata dall’ assenza, almeno in in italia, di una rete che fornisca un accesso wi-fi ad internet sicuro su tutto il territorio. Ad oggi la tecnologia del Wi-Max è “ignorata” dalle istituzioni e dai media, che probabilmente temono una troppo pesante rivoluzione dei sistemi di comunicazione e il collasso delle società telefoniche. L’ adsl non copre ancora tutto il territorio nazionale e, oltre ad essere costosissima e LENTA rispetto alle connessioni veloci nel resto del mondo, sta per diventare una tecnologia superata. Come l’ UMTS.
Ma la società di Cupertino avrà pietà di noi poveri arretrati, e creerà solo per noi un telefono che ha meno potenzialità – ma probabilmente lo stesso prezzo- ? Vedremo.

intanto ripassiamo le fantastiche potenzialità dell’ iPhone – il telefonino che fa praticamente ogni cosa

[tags] iPhone,telefono, cellulare, Apple, Macintosh, AppleStore, smartPhone, Cupertino, Steve Jobs, UMTS, WiMax, internet [/tags]

, Студия Topodin, Я считаю сайт в ТОП когда половина страниц на первой или второй странице выдачи по ключевым запросам

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *