Le tavole dei comandamenti in versione post-it

 

Notate spesso, con un certo senso di frustrazione, che nessuno vi ascolta? Avete l’impressione di non essere presi sul serio? Vi è mai capitato che post-it ed appunti lasciati in giro venissero del tutto ignorati dalle persone a cui erano indirizzati? Forse qualcuno ve l’avrà già fatto notare, ma se si vuole ottenere un’adeguata attenzione dalle folle (o anche soltanto da vostro marito o della vostra compagna di stanza) occorre presentarsi in modo adatto. Mostrare un piglio autoritario, comportarsi come se si stesse per enunciare una profonda ed importante verità e darsi un certo tono sono tutti atteggiamenti essenziali, quando si vuole essere ascoltati da qualcuno. A volte, inoltre, anche il modo in cui si presenta quanto si ha da dire può rivelarsi fondamentale.
Se non riuscite ad incutere rispetto a chi vi circonda grazie al vostro aspetto o ad un tono di voce ben impostato, forse potreste ricorrere ad uno strumento meno convenzionale, ma senza dubbio molto efficace, per sottolineare l’importanza delle vostre richieste. Mi riferisco ai post-it a forma di tavole dei comandamenti.
Questi geniali bigliettini hanno la stessa forma che nell’immaginario comune associamo alle famose tavole di pietra che Mosè porto agli ebrei quando scese dal monte Sinai; su uno dei due blocchi è stampata a grandi lettere gotiche la frase Thou Shalt (dovrai) mentre sull’altro si legge Thou Shalt Not (non dovrai). Quale strumento più efficace per conferire un tono autoritario ai bigliettini con la lista della spesa che lasciate di solito sul frigorifero? Chi oserà mettere in dubbio una richiesta vergata su un simile post-it?
Questi geniali biglietti adesivi sono in vendita su Stupid.com a 6,50 $ (4,50 €).

command-1.gif

[tags]tavole dei comandamenti, dio, god, post-it, sticky notes, commandments, ten commandments, dieci comandamenti, bigliettini[/tags]

Преимущество SEO-продвижения Текстовые материалы ресурса привлекают посетителей, завоевывая их доверие и убеждая стать клиентами topodin,

Un pensiero su “Le tavole dei comandamenti in versione post-it”

  1. Hello everybody, my name is Damion, and I’m glad to join your conmunity,
    and wish to assit as far as possible.

     

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *