La tigre Sai Mai fa da madre a sei porcellini

 

Quando Sai Mai, una tigre del Bengala nata in cattività in Tailandia due anni e mezzo fa, fu rifiutata dalla madre, si pensò bene di affidarla alle cure amorevoli di una scrofa, con un’intera cucciolata di maialini a tenerle compagnia ed a farle da fratelli e sorelle.
Probabilmente da quel momento Sai Mai ha sofferto di una piccola crisi di identità ed a tutt’oggi non è chiaro se la tigre si creda in realtà un maiale. Fatto sta che a questo maestoso animale sono stati affidati di recente sei porcellini da nutrire ed accudire come se fossero suoi cuccioli, e
Sai Mai ha reagito bene, e sembra che anche ad altre tigri dello zoo adesso si stia provando ad affidare nuove cucciolate di maialini da allevare.

tigresspigs03.jpg

L’idea nasce principalmente per incoraggiare i visitatori a frequentare lo zoo di Sriracha, vicino Bangkok, dove i maialini spesso indossano addirittura dei costumi tigrati per divertire il pubblico.
Per quanto possa apparire innaturale, l’esperimento dimostra in maniera molto interessante come sia possibile per specie animali “nemiche” allo stato brado interagire in cattività, e getta una nuova luce su relazioni e legami tra specie diverse.
Un’armonia inter-specie così forte è ancor più interessante da osservare quando viene messa a paragone con le difficoltà che spesso gli esseri umani incontrano nel convivere con membri della loro stessa specie.

tigresspigs01.jpg

[tags]sai mai, tiger, tigress, piglets, pig, litter, maialini, breed, allevare, maiali, tigre, bangkok, zoo, tailandia, scrofa, animal, picture, animali, foto, bengala[/tags]

Еще с тех самых пор я должен был написать нечто подобное про Гугл topodin, Также хочу отметить сразу, что продвигать свой сайт (блог) в поисковой системе Яндексе, не намного легче, чем в той же поисковой системе Google, так что не думайте, что Вам придется легко

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *