La tazza per pessimisti

 

Siate sinceri: è proprio un periodaccio. La vita non vi sorride e le cose sembrano andare male su tutti i fronti: il lavoro è un disastro, la fidanzata vi ha mollato e vi sembra già di avvertire i sintomi di un principio di influenza. Con la fortuna che avete, probabilmente sarà aviaria. E poi, tanto per dirne una, il cielo è sempre grigio, la primavera pare non arrivi mai e piove solo nei week-end. Quasi dimenticavo: non hanno di recente cancellato la vostra serie televisiva preferita? Insomma, se doveste fare il bilancio della situazione, probabilmente vi ritrovereste a considerare che il bicchiere è decisamente mezzo vuoto, ora ome ora.
Se vi identificate nel profilo appena descritto, probabilmente soffrite di depressione e pessimismo cronici, e non è escluso che abbiate addirittura imparato a conviverci. Ad ironizzarci su, magari. Un modo decisamente originale per suggerire agli altri la vostra visione delle cose con un pizzico di umorismo è senza dubio la tazza del pessimista messa in vendita, per l’appunto, da Despair.com (“disperazione.com”).
Questa tazza di vetro dal design essenziale è decorata con una tacca che segna l’esatto momento in cui il livello di liquido nel contenitore ne riempie soltanto metà. Sotto la tacca sono incise le parole “this glass now is half-empty”: questo bicchiere ora è mezzo vuoto.
Il geniale prodotto è in vendita a 9,95 $ (7 € circa), o in una versione extra-lusso (caratterizzata da un’incisione più elaborata) a 19,95 $ (14 € circa).
Imperdibile regalo per tutti i pessimisti recidivi ed i depressi cronici.

pessimistsbanner.jpg

[tags]pessimistic mug, mug, tazza, despair.com, pessimistic, pessimism, pessimismo, depressione, depression, mezzo pieno, mezzo vuoto, bicchiere[/tags]

Вооружитесь терпением, настойчивостью, и вы сможете освоить модель СПИН самостоятельно! Казалось бы, в некотором смысле выпуск этой книги отнимает часть бизнеса Huthwaite – официального владельца прав на проведение тренинга по СПИНу во всем мире, Студия Topodin, Когда в конце апреля 2012 года Google выкатил первую версию всем уже набившего оскомину &laquo,Пингвина&raquo,, пострадали многие

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *