La propaganda negli universi immaginari

 

I manifesti propagandistici dell’ex Unione Sovietica, così come quelli utilizzati nelle vecchie campagne elettorali statunitensi, conservano un fascino ed un’intensità che ci affascina ancora oggi: le grafiche essenziali, le scelte cromatiche di impatto e le illustrazioni dai forti chiaroscuri non mancano di evocare un passato in cui la forza di queste immagini aveva un potere che poteva dirigere e condizionare le masse.
Proprio ispirati dagli stilemi dei vecchi manifesti di propaganda, decine di artisti in tutto il mondo hanno cercato di elaborare reinterpretazioni in chiave moderna di queste anacronistiche forme d’arte di regime.
Per movimentare un pò la situazione, ovviamente, invece dei leader politici del passato in questi meravigliosi manifesti sono stati inseriti i protagonisti di Guerre Stellari, dei Puffi, di Futurama, del Pianeta delle Scimmie o dei Muppets e con loro decine di altre icone pop della cultura moderna hanno fatto un tuffo nel passato. Insomma, la propaganda non è mai stata più divertente di così. [via Neatorama]


Trovi altre fotografie come questa su Toonest

Неправильный выбор товара для Интернет-магазина, плохая ниша могут стоить вам десятков тысяч рублей убытков, Студия Topodin, Директе, их позиции в органической выдаче растут

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *