La lattina di birra da aprire all’infinito

 

Tutti soffriamo di alcune piccole manie ossessivo compulsive: a chi non piace far scoppiare il pluriball, ad esempio? Quanti gesti quotidiani diventano oggetto di piccole ossessioni?
I giapponesi sembrano capire alla perfezione questo tipo di tendenze, ed hanno inventato piccole meraviglie come il Puchi Puchi, la carta da imballaggio digitale da far “scoppiare” all’infinito, il portachiavi con fagioli da sgranare alla bisogna o la banana da sbucciare in eterno.
L’ultima arrivato della categoria è la lattina di birra Mugen, questa volta indirizzata ad un target leggermente diverso: non saranno soltato i più compulsivi a trarre piacere dallo aprire birre a ripetizione, ma anche chi di solito di birra stappa quella vera; costoro potranno usare il curioso portachiavi, ideato da Bandai, come palliativo quando non possono godersi una bionda.
Il portachiavi verà messo in vendita a 819 € (circa 6 €), e farà la gioia di chiunque è frustrato all’idea di non potersi aprire una birra a lavoro. A questo punto mi domando quando verrà messo in vendita il brufolo da scoppiare all’infinito. [via Gizmodo]

mugen_beer0_01.jpg

Сначала мы изучим основы успешного продвижения сайтов, а затем перейдем к небольшому примеру, который позволит закрепить изученную информацию topodin, Например, сайт, находящийся на первом месте, получит на много больше переходов из поисковиков, чем сайт, находящийся на десятой позиции

Un pensiero su “La lattina di birra da aprire all’infinito”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *