La banana giocattolo da sbucciare all’infinito

 

Tutti siamo lievemente ossessivo-compulsivi in un aspetto o nell’altro della nostra vita quotidiana. Alcuni di noi controllano sempre due volte se hanno chiuso a chiave la porta di casa, altri si lavano le mani troppo spesso, altri ancora, ad esempio, non riescono a resistere alla tentazione di far scoppiare tutte le palline di un involucro di pluriball quando se ne trovano uno davanti.
Di recente in Giappone si è deciso di assecondare questa tendenza, e circa un anno fa è nato il PuchiPuchi, un gadget elettronico che riproduce la sensazione di scoppiare il pluriball, offrendo agli ossessivo compulsivi proni a questo tipo di mania la possibilità di proiettare all’infinito la loro piccola ossessione.

endlessbanana.jpg

Visto l’incredibile successo riscosso da questo giocattolino elettronico, altri gadget dedicati alle piccole ossessioni quotidiane sono arrivati sul mercato, come ad esempio l’edamame, il fagiolo da sgranare all’infinito.
L’ultimo gadget di questa serie è la banana infinita: per soli 400 ¥ (3 €) comprerete il privilegio di sbucciare in eterno una piccola banana di plastica, che riproduce persino il rumore della buccia che si separa dalla polpa.
Mi domando quale sarà il prossimo vegetale a subire questo destino, e se faranno mai un dito di plastica da far scrocchiare all’infinito. [via Foolish Gadgets]

endless-banana.jpg

Реклама все еще значится как «над чертой», а термин «под чертой» сей­час стал синонимом для стимулирования сбыта, Студия Topodin,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *