Kings of Power 4 Billion % [video]

 

Eccovi, comodamente diviso in quattro parti, il cortometraggio che risponde al delirante titolo di King of Power 4 Billion %. Questo curioso video è un machinima, uno dei video che animatori non professionisti creano utilizzando le risorse offerte da un videogioco (il motore grafico ed a volte anche ambientazioni o personaggi). Responsabile di questo tripudio di esplosioni e colori è stata la mente geniale e disturbata di Paul Robertson.

yayflatcombosuper.gif

Il video rappresenta un’ode alla cultura del pixel ed agli stereotipi di anime e videogiochi giapponesi. Geniale, delirante e stupefacente, il corto può essere scaricato ad alta risoluzione via torrent o con un dowload diretto. Le musiche sono di Cornel Wilczek. [via Wired | the Underwire]


Your ads will be inserted here by

Easy Plugin for AdSense.

Please go to the plugin admin page to
Paste your ad code OR
Suppress this ad slot.


Принятие решения определяется целым рядом факторов, SEO-оптимизация веб-сайтов на CMS 1С-Битрикс, Интернет-реклама Реклама в Интернете — сравнительно недавнее открытие а сфере рекламного бизнеса

6 pensieri su “Kings of Power 4 Billion % [video]”

  1. però sicuramente permette di fare uno storyboard cagoso. utile per chi non sa disegnare (anche perchè credo si perda molto più tempo a fare tutti i personaggi piuttosto che a disegnarli)

     
  2. The Movies è più un gioco che un software da utilizzare in modo pratico, un pò un manageriale del cinema, giusto? Ma da quel che ho visto fare, se si è ingegnosi possono venire fuori cose divertenti (più spesso per caso piuttosto che volute). Insoma un approccio ingenuo può risultare in cose interessanti, ma per chi ne capisce un pò di più magari è limitante.
    Quanto ai machinima, è un concetto generico e la quantità delle risorse di un videogioco che si sfruttano possono variare molto, a quanto ho capito. E’ la prima volta che li sento nominare anche io, ma indagherò! 🙂

     

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *