Imaginary life – la triste realtà degli amici immaginari [video]

 

“La vita degli amici immaginari a volte fa proprio schifo”, afferma il protagonista di questo malinconico cortometraggio animato realizzato da Steve Baker.

imgnary-lfe.jpg

Il video racconta la storia di un personaggio immaginario, partorito dalla mente di un bambino di nome Andrew, che deve accettare di essere ormai stato dimenticato. Riuscire ad accettare la separazione non è semplice per una creatura nata proprio per tenere compagnia a qualcuno, e così il nostro eroe ci racconta di come abbia tentato di condurre una vita normale anche senza il suo migliore amico, superando il suo problema e cercando di socializzare con gli altri “amici immaginari dimenticati”. A volte, quando è triste, questa creaturina prova ad immaginare il suo personale amico immaginario, ma la cosa non gli dà molta soddisfazione. Essere dimenticato però è una cosa che un amico immaginario riesce a sopportare, quando viene a sapere che il “suo bambino” è felice.
Semplice quanto geniale, l’dea dietro questo cortometraggio è di grande efficacia ed è valsa a Steve Barker il primo premio al Tropfes Festival di Sidney.

[tags]steve barker, video, animazione, cartoon, amico immaginario, an imaginary life, imaginary friend, cartone, animation, free[/tags]

По его мнению, украинцы не смогут ощущать себя в безопасности, пока не будут урегулированы отношения с Россией topodin, Модули – есть возможность вывода рекомендуемых товаров в отдельном блоке на главной

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *