Il violino a forma di mitragliatrice M16

 

Nell’immaginario collettivo non sempre una custodia di violino è sinonimo di musica: uno dei cliché cinematografici più noti a tutti gli appassionati di film sui gangster è quello della mitragliatrice nascosta all’interno di una custodia per strumenti musicali.
Personalmente, ogni volta che osservo qualcuno trasportare con sè una grossa custodia rigida per violino non posso fare a meno di pensare all’immagine di un gangster degli anni ’20 impegnato a sfoderare la sua mitragliatrice.
E proprio una scena simile deve essere passata per la testa a Wei Lieh Lee, giovane artista e studente della School Of Visual Arts di New York al momento di ideare questo violino dalla suggestiva e caratteristica forma di una mitragliatrice M16: esposto col titolo di “Disarm” (disarmare) nel museo della SVA, il progetto di Wei vuole fare dell’arma uno stumento per diffondere divertimento nel mondo, anzichè morte e distruzione.
Un efficace ribaltamento delle prospettive, dunque, quello che ci propone Wei Lieh Lee, promettente creativo già noto in passato per aver ideato il curioso cappottino per cani con lettore mp3 integrato.

4-m16_4-violin2.jpg

[tags]wei lieh lee, violin case, violin, case, m16, machine gun, mitragliatrice, custodia, musica, arma, art, arte, weapon, images, school of visual arts, violent, strumento[/tags]

На сайте есть множество тем и страниц с разными ключевыми словами topodin, Почему так происходит? SEO-специалисты “Оптимизм

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *