Il periscopio che guarda Londra da New York

 

E’ stato inaugurato da poco, e risponde al suggestivo nome di Telectroscope: si tratta di un periscopio in grado di mostrare Londra a chi osservi da New York e viceversa, il tutto in tempo reale. A rendere strabiliante quest’opera è quanto sostiene l’artista, che ha dichiarato che il Telectroscope funziona grazie ad un tunnel scavato attraverso il pianeta.
L’enorme dispositivo, progettato con un elegante e suggestivo stile steampunk, è stato aperto al pubblico in occasione del 125° anniversario del ponte di Brooklin.

medium_2514834610_42609596c4_o.jpg

A progettarlo è stato Paul St George, che ci racconta come nel diciannovesimo secolo il suo trisavolo, Alexander Stanhope St George scavò un tunnel gigantesco sotto all’Atlantico, da Londra a New York; una galleria andata poi dimenticata col tempo. Quando Paul ha scoperto le carte del suo avo ha semplicemente dovuto sistemare specchi parabolici ad entrambe le entrate del tunnel, così da mostrare cosa accadesse dalla parte opposta del mondo.
Una serie di più logiche conclusioni suggeriscono l’utilizzo di videocamere e di una connessione veloce, ma quella proposta da Paul St George resta comunque una storia estremamente suggestiva e resta a tutt’oggi l’unica spiegazione fornita per il funzionamento del periscopio.
Il Telectroscope resterà aperto al pubblico fino al 15 Giugno, e sarà accessibile dal Fulton Ferry Landing di Brooklin, a New York e dal Tower Bridge di Londra. [via Gizmodo]

medium_2513929495_cfccd84356_o.jpg

Возможно, бизнес идея по чистке и страховании Е-Репутации скоро осуществится и у нас, и тогда русский сегмент Ютьюба станет скучнее, Продвижение сайтов В ТОП ОДИН: Полный спектр услуг для раскрутки в Yandex и Google, Силма – лаборатория интернет-маркетинга Команда профессионалов имеющих большущий опыт в маркетинге в разных сферах бизнеса

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *