Il libro di cucina più disgustoso al mondo

 

Una prelibatezza italiana che non sempre ci viene invidiata all’estero è il formaggio con i vermi, un prodotto tipico nostrano che in molti trovano delizioso ma che ad altri sembra davvero disgustoso. In Giappone, invece, esiste un villaggio dove si cucinano con amore le vespe, usandole per farcire i biscotti. In Indonesia, poi, per preparare il caffè si utilizzano chicchi parzialmente digeriti e poi defecati dagli zibetti, e gli estimatori trovano che la bevanda sia una prelibatezza.
Il mondo, insomma, pullula di stranezze culinarie che ai più possono apparire decisamente disgustose. Ma al peggio non c’è mai fine, e c’è chi ha superato davvero tutti i pudori, proponendo al mondo un libro di cucina che potranno apprezzare davvero in pochi: Fotie Photenhauer ha scritto un libro di ricette che spiega come cucinare lo sperma.
Il volume si intitola Natural Harvest: A collection of semen-based recipes (Frutto della natura: Una raccolta di ricette a base di sperma) e viene introdotto dall’autore con queste parole:

Lo sperma non è soltanto nutriente, ma ha anche una stupenda consistenza e proprietà culinarie stupefacenti. Come il buon vino ed i formaggi, il sapore del seme è complesso e mutevole. Lo sperma è economico da produrre ed è comunemente disponibile in molti, se non in quasi tutti, i ristoranti e le abitazioni. Nonostante queste qualità positive, nessuno si interessa al seme come cibo. Questo libro spera di cambiare le cose
Una volta che avrete superato l’iniziale esitazione, scoprirete con sorpresa quanto è meraviglioso lo sperma in cucina. Il seme è un ingrediente entusiasmante che può dare ad ogni piatto quel tocco in più. Se siete dei cuochi appassionati e non avete paura di provare nuovi ingredienti, amerete questo libro di ricette!

Chiunque fosse interessato al libro (chi siamo noi per giudicare?), può acquistarlo per 24,95 $ (19,5o €) a questo indirizzo. [via Geekologie]

gross.jpg

Профессионализм Мы не набираем в штат людей, уровень подготовки которых в области поискового продвижения не соответствует нашим высоким стандартам topodin, В рамках одной статьи это невозможно

2 pensieri su “Il libro di cucina più disgustoso al mondo”

  1. ahahahahahaahahah ma in quella copertina lo sperma è il dolce o la gelatina sopra? nel primo caso ci sarebbe da lavorare un po’ troppo per far quella misera porzioncina:) chissà se spiegano anche come regolare le dosi!

     
  2. Ma hai letto i commenti sul sito in cui lo vendono? Ne cito uno come esempio:

    “To Think, before stumbling upon this book my boyfriend’s cum would be wasted on my stomach or my chest. But now with so many new recipes to try it would be plain wrong to have his load go to waste.

    Before this discovery, it was I who prepared the meals. But now preparing dinner is something both of us can enjoy!”

     

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *