Il lettino abbronzante per animali domestici

 

Vi ho spesso parlato dei perversi strumenti di tortura che gli uomini creano per distruggere la diginità dei propri animali domestici, come il costume da Hello Kitty per gatti o le armature fantasy per cani, ma esiste anche un altra faccia della medaglia, sotto alcuni punti di vista persino più preoccupante: esistono alcuni padroni disposti all’indebitamento pur di viziare i propri amici pelosi con superflui e discutibili accessori.

dogsunspa2.jpg

L’esempio forse più lampante di questa imbarazzante tendenza è rappresentato indubbiamente dal lettino abbronzante per animali domestici, prodotto annunciato di recente online che verrà esposto alla Fiera Commerciale di Primavera dell’Industria degli Animali Domestici.
La ditta Paradise Image offre il lettino SunSpa a tutti i padroni che amano viziare il proprio cucciolo e vogliono consentirgli di godersi un rilassante riposino al sole in qualsiasi periodo dell’anno.
Questo dispositivo, secondo i produttori, offirebbe una lampadina in grado di durare 5000 ore e sarebbe stato realizzato in tessuto antimacchia e antiodore. Ancora non ci è dato conoscere il prezzo del SunSpa, ma mai denaro potrebbe essere peggio speso, vista e considerata l’incapacità genetica di cani e gatti ad abbronzarsi. [via Trend Hunter]

dogsunspa.jpg

, еще много доказательных подтверждений преимущества продвижения сайта.: Продвижение сайта по ключевым словам: оплата за позиции, подбор эффективных ключей Данный вид продвижения сайта до настоящего времени является самым востребованным на рынке

2 pensieri su “Il lettino abbronzante per animali domestici”

  1. non si tratta di una lampada abbronzante!!!!
    ma di un “simulatore” di luce solare, così che l’animale domestico possa crogialarsi al sole anche in casa…
    la tintarella non ha niente a che fare con questo prodotto! e non lo sto dicendo perchè sono PRO SUNSPA, ma solo perchè ho letto quel che c’è scritto in inglese!
    PRIMA DI DARE NOTIZIE CREDO CHE SIA IL CASO DI LEGGERE ATTENTAMENTE

     
  2. Prima di leggere attentamente, però, forse è anche il caso di riflettere sul fatto che, essendo i cani coperti di PELO, non si abbronzano. -_-
    Il titolo era OVVIAMENTE ironico e nell’articolo si spiega che il lettino è stato creato per offrire agli animali “un riposino al sole”.

     

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *