Il frutto miracoloso che cambia i sapori

 

Ecco come definisce Wikipedia il Synsepalum dulcificum, volgarmente conosciuto anche come “frutto miracoloso”:

Il frutto miracoloso trasforma il gusto in bocca, senza dover utilizzare dolcificanti artificiali. L’amaro e l’aspro diventano dolci, perché la bacca contiene una glicoproteina – la miraculina – che inibisce temporaneamente la capacità delle papille gustative di recepire tali gusti; l’effetto dura un’ora, massimo due (dipende da quello che si mangia).

Chi ha provato questa curiosa bacca sostiene che le parole non bastino a definire la ricchezza e la diversità di gusti che si riescono ad assaporare dopo aver mangiato un solo frutto miracoloso, ed i più creativi organizzano addirittura i “flavor tripping” party (in italiano traducibile come “viaggi di sapore”), dove ogni ospite mangia una bacca e si serve ad un bouffet che esibisce cibi e bevande che solitamente nessuno assaggerebbe volentieri: dal limone all’aceto, dopo aver mangiato la bacca miracolosa tutto ha un sapore diverso.
Per chi non può permettersi di far importare i frutti freschi direttamente dall’Africa occidentale, dove crescono, Think Geek mette in vendita pasticche concentrate di Synsepalum dulcificum, al prezzo di 14,99 $ (11 €) per una confezione da venti dosi.
Questo frutto è davvero l’ideale per i golosi che sono costretti a mangiare solo spinaci bolliti e per chi non sopporta il cattivo sapore delle medicine.

ab3f_miracleberry_fruit_tablets.jpg

Как раньше продвигались сайты До 24 апреля 2012 года не многие SEO-компании уделяли должное внимание читабельности текстов, мета-тегов и естественности ссылочной массы topodin, Данным пунктом РЅРµ стоит пренебрегать РїСЂРё продвижении, Рє тому же РѕРЅ абсолютно бесплатен

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *