Il dispositivo per urlare in silenzio

 

Quante volte vi siete trovati ad urlare a pieni polmoni in preda alla rabbia ed alla frustrazione? E quante altre volte, invece, siete stati costretti a reprimere questo istinto liberatorio perchè la situazione non vi consentiva di dare libero sfogo alle vostre emozioni?
Non sarebbe meraviglioso poter gridare a squarciagola senza dover temere che qualcuno ci senta e ci prenda per pazzi? E’ quello che ci consente di fare lo Shouting Vase (il “vaso per gridare”), un magico dispositivo in grado di “assorbire” le nostre grida e trasformarle in un rumore decisamente più debole, permettendoci uno sfogo liberatorio ma silenzioso.

shouting-vase-schrei.jpg

L’invenzione proviene dal Giappone, dove lo stress lavorativo spesso è fonte di grande frustrazione per il cittadino medio, che si sente obbligato per cultura a reprimere la rabbia e a rassegnarsi ad uno stile di vita che alla lunga può diventare deteriorante. Ecco dunque emergere l’esigenza di procurarsi un’efficace valvola di sfogo:

Trasformate la frustrazione più forte ed urgente in un mero sussurro grazie allo Shouting Vase. Quest’anfora di plastica è stata progettata per combaciare con i contorni della vostra bocca ed assorbire grida ed urli, conservandoli all’interno del vaso ed emettendo dal piccolo buco alla base una versione più tenue delle vostre urla di rabbia“.

shouting-vase-schrei-1.jpg

Finalmente potrete inveire contro quel catorcio del vostro computer senza che i vicini chiamino la polizia, potrete rinchiudervi nel bagno dell’ufficio per insultare il capo a gran voce senza che nessuno se ne accorga o reprimere le grida di rabbia quando litigate con la vostra fidanzata.
Lo Shouting Vase costa 79 $ (50 € circa) ed è in vendita con in giapponese.
Certo, una bella vacanza sarebbe forse un’alternativa più costruttiva per eliminare lo stress… [via Geekologie]

shouting-vase-schrei-2.jpg

Дополнительную информацию можно узнать по телефону: +7 499 641-12-35, Студия Topodin,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *