iBreviary: dall’Italia la prima applicazione religiosa per l’iPhone

 

Si chiama ovviamente iBreviary, è disponibile sia in inglese che in italiano, ed è la prima applicazione religiosa per l’iPhone.
Negli ultimi anni la Chiesa si è aperta sempre di più alle nuove tecnologie, tanto che di recente abbiamo potuto ammirare gadget come la Bibbia USB, il lettore mp3 a forma di crocifisso, e la Madonnina flash drive. iBreviary è solo l’ultima delle novità altamente tecnologiche proposte a chi professa la fede cristiana.
Opera di padre Paolo Padrini, un prete italiano, l’applicazione non è altro che un libro di preghiere elettroniche che permette di recitare salmi e rosari attraverso l’iPhone, un’idea tanto brillante che ha ricevuto persino gli apprezzamenti del Vaticano.
Intanto padre Paolo ha sviluppato anche una applicazione religiosa per Facebook. Insomma, mi dispiace deludere voi peccatori che speravate di trovare nella rete un luogo dove rifugiarvi da prediche e sermoni, ma ormai nemmeno online potete scampare al giudizio divino.
Se vi sentite particolarmente devoti o avete qualche peccatuccio di troppo da espiare, potete scaricare iBreviary da iTunes per 1 $ a questo indirizzo. [via Boing Boing Gadgets]

Мои конкуренты нажимают на мои объявления, и Google никак с этим не борется, от компании top odin, Методы продвижения продуктов и услуг в сфере гостиничного сервиса и туризма Московский городской филиал Московского государственного университета сервиса Факультета: социально-культурный сервис и туризм Артюх Кристины Научный руководитель: Зубкова Н

2 pensieri su “iBreviary: dall’Italia la prima applicazione religiosa per l’iPhone”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *