iBeer: fai un brindisi con l’iPhone

 

Siete astemi e vi sentite “diversi” ogni volta che viene proposto un brindisi? Oppure la birra vi piace così tanto che non resistete alla tentazione di comperare gadget ed accessori a tema alcolico?
Se possedete un iPhone, in entrambi i casi potrebbe interessarvi iBeer 2.0, la prima birra virtuale. Ma cos’è e come funziona iBeer? Questa applicazione non è altro che un’animazione che riproduce il contenuto di un bicchiere di birra, coordinandosi con i movimenti del telefonino grazie all’accelerometro dell’iPhone. Inclinate abbastanza il vostro telefonino, insomma, e la birra vi si “verserà in bocca”.

ibeerphone.jpg

Come potete notare nel video qui in basso, l’effetto creato da iBeer è piuttosto realistico, completo di schiuma e goccioline di condensa rimaste sul bicchiere virtuale (lo schermo dell’iPhone, ovviamente) una volta trangugiata la vostra birra 2.0.
I vantaggi? IBeer costa 3 $ (1,91 €), meno di qualsiasi pinta di birra, e potete berne in abbondanza senza che si esaurisca mai. Gli svantaggi? Scordatevi del tanto amato aroma di malto e della piacevole sensazione della schiuma sulle labbra. [via Boing Boing Gadgets]

А если речь идет о высококонкурентных коммерческих запросах, то вывести их в ТОП выдачи Google или Яндекс без использования ссылок практически невозможно topodin, Это очень важно, потому что современные поисковые системы сейчас стараются учитывать и юзабилити, и поведенческий фактор пользователей при построении результатов выдачи

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *