I Sex Pistols cantati da una band di vecchine amanti del punk

 

Nel video qui in basso potete ammirare Jill McKay, un’allegra vecchina che ha da ormai superato gli ottant’anni, che prova assieme alla sua band. La specialità della signora McKay e delle sue amiche, però, non sono carole natalizie ed inni religiosi: questa band di ottuagenarie ama il punk.
Il filmato è tratto dall’esibizione No Future, organizzata alla Biennale di Sydney di quest’anno da Christoph Büchel, e mostra la band mentre prova il famosissimo pezzo dei Sex Pistols “God Save the Queen”, censurato dalla BBC nel 1977.
Alla fine della Biennale le esibizioni della band verranno trasferite su CD e DVD per la gioia di tutti i fan. [via Boing Boing]

По правде, их намного больше topodin, Несмотря на все проблемы, веб-копирайтинг развивается очень быстро, но главное &#8212, клиенты все чаще предпочитают качество, осознавая важность контента на сайте

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *