I mobili insanguinati ispirati a Dexter

 

Da un paio d’anni la serie televisiva Dexter, nella quale le vicende vengono raccontate dal punto di vista di un serial killer, ha spopolato anche qui in Italia: ossessionato dal sangue e dalla sua voglia di uccidere, ma combattuto tra questi ultimi ed il desiderio di condurre una vita normale, Dexter Morgan è un personaggio ambiguo ed affascinante che sta ormai a cuore a moltissimi telespettatori.
Non c’è da stupirsi, dunque, se Showtime, il canale televisivo a pagamento che manda in onda la serie, abbia commissionato alla designer Amy Lau l’opera d’arte che potete ammirare qui in basso: una sala da pranzo interamente ispirata a Dexter ed alla sua brama di uccidere.

dexter-chair1.jpg

La Dexter Dining Room, che può essere ammirata nel dettaglio a questo indirizzo, è completamente bianca ed immacolata salvo che per le macchie di sangue che corrono lungo i piatti, sui candelabri e sulle pareti. Bambole Barbie, il cui significato verrà colto immediatamente da chi ha seguito la serie, decorano gli ingressi, e schizzi rossi decorano il dipinto sopra al caminetto.
E se voleste comperare una delle dodici sedie comprensive di schizzi di sangue ricamati a mano non avete che da spendere 2.500 $ (circa 1.955 €), mentre una poltrona può costarvi fino a 5000$ (3.910 €) ed un piatto solo 60 $ (47 €). [via Boing Boing, grazie Francesco]

dexter-lander.jpg

е защита репутации в сети: Seo-продвижение сайта, современные тенденции

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *