Human Calendar: 42 persone che vivono in un calendario

 

Ormai parecchio tempo fa vi ho parlato di una divertente idea sviluppata da Craig Giffen per compiacere tutti coloro che, come me e come voi, sono sensibili all’inutile. Mi riferisco al geniale Human Clock, l’orologio virtuale che si aggiorna online ogni minuto, rivelandoci infiniti modi di segnare l’ora, tutti ugualmente creativi ed affascinanti, ed attingendo ad un database di 15,643 fotografie (1500 in più rispetto all’articolo che ho scritto a Maggio).
Ebbene, il signor Griffen è tornato alla riscossa, regalandoci questa volta un nuovo e divertente strumento per segnare i giorni dell’anno. Mi riferisco allo Human Calendar, che ha debuttato a Luglio e presenta una dinamica assai simile a quella dell’orologio programmato da Craig.
Il calendario è composto da 42 caselle, all’interno di ognuna delle quali “vive” uno degli amici di Craig; a seconda del giorno dell’anno uno di questi personaggi diventa il protagonista del calendario, e mostra al pubblico della rete un sorriso smagliante, mentre tutti gli altri saranno girati a guardarlo, segnando così la data. Ogni 24 ore, quindi, le persone che occupano le caselle dedicate ai singoli giorni, al mese, all’anno es a segnare ogni giorno della settimana, ruoteranno la testa in una angolazione diversa ed indirizzeranno lo sguardo verso una casella ben precisa.
Craig Griffen sostiene di aver lautamente ricompensato i suoi amici che si sono sottoposti all’interminabile sessione di fotografie con birre e spuntini, e bisogna ammettere che i protagonisti di questa stupenda pagina in movimento sembrano tutti estremamente divertiti ed entusiasti all’idea di partecipare al calendario.
Per chi ha particolarmente apprezzato l’idea di Craig, è possibile inserire il calendario sulla propria homepage personalizzata di Google, sul proprio Myspace e molto presto nella propria Dashboard per gli utenti Mac o nella sidebar di Windows Vista. [via Neatorama]

humancalendar2.jpg

[tags]human calendar, craig griffen, calendario, calendar, giorno, mese, anno, human clock, siti web, risorse web, calendario umano[/tags]

topodin, Все же я постараюсь сделать эту статью максимально самодостаточной, чтобы после ее прочтения вы смогли увидеть более или менее полную картину, как самостоятельно продвигать сайты

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *