Graffiti geek

 

Da tempo le sottoculture virtuali hanno iniziato ad interagire ad un livello profondo con il mondo attorno a loro, non solo attraverso un modem ma anche in modi decisamente più concreti. I geek non si limitano più a radunarsi alle convention o a passare il loro tempo davanti ai videogiochi: sono attorno a noi e si fanno sentire.
Un sintomo di questa nuova tendenza sono i graffiti: i muri cittadini, dove un tempo le coppiette si dichiaravano il loro amore reciproco e dove qualche tifoso inneggiava alla squadra del cuore, sono diventati il luogo dove si esprimono le nuove generazioni di giovani geek, non senza una certa vena creativa.
Ecco una raccolta di graffiti geek, alcuni estremamente rudimentali ed altri più complessi, che dimostrano come le sottoculture virtuali riescano a fondersi sin troppo bene con la realtà metropolitana. [via Oddee]


Trovi altre fotografie come questa su Toonest

Те, кто еще целиком в офлайне, уже понимают о том, что целевую аудиторию можно привлекать с помощью интернета, но их сдерживают различного рода препятствия, Студия Topodin, д

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *