Graffiti al contrario, come creare murales pulendo i muri [video]

 

Arte – inquinamento = Ossario. E’ questa l’equazione che secondo Alexandre Orion sarebbe alla base della sua ultima opera d’ arte metropolitana, ed è difficile dargli torto: è proprio “lavando via” l’inquinamento incrostato ed ammassato all’interno del tunnel Max Feffer, percorso dal denso traffico metropolitano di San Paolo del Brasile, che l’artista ha realizzato i suoi affascinanti graffiti.

im_orion1.jpg

Grattando via gli strati di fuliggine e smog dalle strutture i metallo che circondano il tunnel, Orion ha realizzato una surreale moltitudine di teschi, un ossario per l’appunto, che ha sorpreso chiunque si trovasse a passare per il tunnel. Ancora più sorprese si sono dimostrate le forze dell’ordine, che si sono presentate più volte mentre Alexandre lavorava alla sua opera, ma che non sono potute intervenire su chi stava in effetti “pulendo” il tunnel. Come osserva l’artista “pulire non è un crimine”, e l’unico modo che aveva il municipio per cancellare l’ossario era quello di pulire il tunnel a sua volta.
Quando l’opera ha raggiunto i 160 metri quadrati di estensione il comune ha inviato delle pompe a “pulirla via”. Con grande delusione di Alexandre Orion però, soltanto la parte del tunnel a cui lui aveva lavorato è stata lavata, mentre tutto il resto è stato lasciato sporco. Solo quando il comune di San Paolo ha constatato che l’artista era tornato all’opera sulla parte ancora sporca della galleria si è deciso a ripulire tutto il tunnel Max Feffer. Dopo di chè tutte le gallerie della città sono state lavate con delle pompe speciali.
Le gallerie, come ha osservato Alexandre, saranno di nuovo sporche in quattro o cinque mesi, e l’ideale sarebbe smettere di inquinare la città piuttosto che ripulirla, ed è proprio questo il messaggio che il suo ossario ha voluto trasmettere ai cittadini che non rispettano nè mantengono pulita San Paolo del Brasile, condannandola così a morte certa.

[tags]ossario, video, arte, graffiti, art, reverse graffiti, clean, smog, pollution, inquinamento, sporco, san paolo, brasile, alexandre orion, murales, free[/tags]

Ссылки с сайта не продаются, а только покупаются через популярные биржи topodin, ?? в то же время важен другой момент – пользователь, который ищет ответ на какой либо вопрос и вбивает в поисковую систему слова этого запроса, навряд ли будет искать адрес вашего сайта или же излагать свой вопрос в виде длинного словосочетания с уникальным спряжением

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *