Giappone: i biscotti farciti con vespe sono considerati una prelibatezza [video]

 

Mangiare insetti non è una novita: la regina delle termiti, sempre gonfia di uova, è considerata uno degli alimenti più proteici e nutrienti al mondo, e le formiche zuccherine, che accumulano glucosio nell’addome come riserva per il fomicaio, vengono vendute ricoperte di cioccolato; anche le cavallette sono molto apprezzate in diverse regioni del mondo. E’ inutile fare gli schizzinosi di fronte a quelle che reputiamo solo “stramberie esotiche”: in Italia la passione per il cosiddetto “formaggio coi vermi” non si è mai sopita, ed in molti ancora stravedono per il prodotto caseario arricchito con gli striscianti animaletti.
Per lo meno le vespe non strisciano. E’ quello che mi viene da pensare di fronte all’ennesima curiosità alimentare da poco introdotta sul mercato: i biscotti farciti con le vespe.

cookies553f4dbi4.jpg

Circa una settimana fa, infatti, un club di appassionati di vespe di Omachi (un piccolo paese a 200 km da Tokyo) ha iniziato la produzione di biscotti ripieni. La farcitura dei biscotti sono proprio gli insetti, che i cacciatori di vespe locali (tutti decisamente anziani) si procurano nelle foreste della zona. Le vespe vengono subito dopo bollite e fatte asciugare, per poi essere usate per condire la pasta dei biscotti. A quanto pare questi insetti sono molto saporiti, ed i biscotti non hanno bisogno di altri aromi.
Al curioso dolce è stato dato il nome di “jibachi senbei” e nella zona sta crescendo un’enorme richiesta di biscotti alla vespa, tanto che se ne producono circa 2000 al giorno. Non c’è da meravigliarsi: gli abitanti del luogo, dove fonti di cibo nutriente sono scarseggiate in passato, sono soliti mescolare delle vespe al loro riso e mangiare gli insetti quasi quotidianamente come importante fonte di proteine. Anche i più giovani non sono diffidenti nei confronti dei biscotti, e superato l’approccio visivo con un impasto dal quale fuoriescono teste ed ali di insetto sostengono che si tratti di un prodotto estremamente saporito e gradevole.
Un pacchetto che contiene venti biscotti costa 370 yen (poco meno di 2,50 €) e le vespe sono tutte selvatiche e mai “allevate”, così da garantire un sapore più ricco.

[tags]jibachi senbei, wasp, cookies, insetti, vespe, biscotti, japan, giappone, mangiare insetti, bugs, wasp hunters, video, free[/tags]

Доступные цены, постоянное обновление ассортимента новыми коллекциями, большое разнообразие скидок и акций, Студия Topodin,

2 pensieri su “Giappone: i biscotti farciti con vespe sono considerati una prelibatezza [video]”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *