Freegan

 

Freegans. Il nuovo movimento che si oppone all’ ottusa logica del “produci-consuma-crepa” (come recita una nota canzone dei CCCP)
l’ ennesima dimostrazione che uno stile di vita differente è possibile e che la realtà che attualmente viviamo è densa di profonde contraddizioni.
In italia 4000 tonnellate di cibo al giorno vengono buttate dai supermercati semplicemente perchè troppo vicine alla data di scadenza o perchè non rispettano determinati standard. Ovviamente si tratta di prodotti ancora perfettamente commestibili che fino a qualche minuto prima erano sui banchi ordinati di un supermercato – magari anche di quelli un po’ costosi- e che semplicemente diventano spazzatura. Indifferenziata.

Per porre rimedio a questo incessante spreco sono nati i freegans. Non sono barboni, nè poveri. Sono laureati, lavoratori che per scelta si sentono di dover riciclare tutto ciò che è cibo buttato, tutto ciò che ha ancora un valore, ma che per stoltezza diviene rifiuto.

In italia alcune imprese virtuose a partire da un progetto della facoltà di agraria dell’ Università di Bologna hanno messo in piedi il Last Minute Market che si preoccupano di raccogliere gli scarti dei supermercati ancora buoni per renderli disponibili ad enti e associazioni che danno aiuto a persone in condizioni di disagio sociale.Per un consumo consapevole

Основные цели: зарекомендовать данные товары, как продукт высокого качества, который будет служить долгие годы, донести до целевой аудитории положительный имидж определенных моделей известного на территории Украины автомобильного бренда topodin, Превосходный эффект гарантирован! Город: Нижний Новгород

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *