“Forse non dovresti comprarlo” – il blog per gli spendaccioni

 

L’avrete sentito ripetere tanto spesso negli ultimi mesi, che mi pare davvero superfluo sottolinearlo: siamo in crisi economica, e per molti questo non è certo il momento più opportuno per dedicarsi a spese folli.
Forse ad alcuni, però, non guasta un piccolo promemoria: la situazione è tanto grave che di recente è persino nato un blog il cui scopo è dissuadere i lettori da eventuali acquisti poco ponderati. Maybe You Shouldn’t Buy That, in italiano “forse non dovresti comprarlo”, raccoglie e cataloga tutti gli oggetti più esosi ed inutili del momento.

diamondteabag6zf

D’altro canto non si può davvero dar torto agli autori di questo blog: non è molto saggio acquistare un cappottino per cani al prezzo di 250 $ (186 €); ed una pizza d’autore da ben 2.800 $ (2088 €) potrebbe risultarvi davvero indigesta.
Bustine di tè da 7500 £
? Birra da 1000 $ a bottiglia? Un iPhone tempestato di diamanti da più di due milioni e mezzo di dollari? Ce n’è davvero per tutti i gusti, e forse in questo momento particolarmente difficile, prendere in giro gli spreconi non può farci che bene. [via Laughing Squid]

apple_iphone_3g_kings_butto

Как же обстоят дела на самом деле? Влияет ли реклама интернет-ресурса в поисковых системах на его ранжирование и если влияет, то каким образом? Я решил разобраться в этих вопросах, проведя собственное практическое исследование мифа о том, что контекстная реклама положительно влияет на продвижение сайта topodin, Раскрутка сайтов и их оптимизация позволяют реализовывать самые смелые планы

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *