Fare arte con la carta igienica

 

I lettori di Noantri sanno già che con della semplice carta è possibile ottenere opere d’arte meravigliose ed affascinanti, ma chi avrebbe pensato che questa carta potesse essere anche il cartone dei rotoli ormai usati di carta igienica?
E’ quello che fa Junior Jacquet, artista parigino che invece di sbarazzarsi dei cilindri di cartone in questione li trasforma in affascinanti sculture e maschere dalle espressioni intriganti e misteriose.
Lo scultore, ormai reso popolare dalla sua serie Masques, ci mostra chiaramente come mai nessuno prima come anche l’ogetto più misero ed insignificante possa diventare improvvisamente interessante. [via La Repubblica, grazie Segolas]


Trovi altre fotografie come questa su Toonest

topodin, Естественно, что если вы все делали правильно, то блог начал развиваться и подниматься еще в разы быстрее и прибыль ваша с ведения блога стала еще больше

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *