Dal Giappone arriva il conta-flessioni

 

Siete degli omoni nerboruti con una grande passione per l’attività fisica ed una scarsa attitudine per la matematica? Superate le 30 flessioni vi riesce difficile tenere il conto senza fare confusione? Non siete molto bravi quando si tratta di fare due cose contemporaneamente, ma state seguendo un programma di allenamento rigoroso e volete essere precisi nei vostri esercizi quotidiani? Non fatevi venire il mal di testa, da oggi c’è una soluzione anche per voi!
Per quanto mi riesca difficile immaginare il Giapponese medio che fa più di dieci flessioni di fila, come al solito il popolo del Sol Levante ha la soluzione giusta per voi: il contatore di flessioni. Da oggi potrete lasciare a riposo la mente quando fate esercizio, confermando la fama di “tutto muscoli e niente cervello” che vi siete fatti grazie ad anni di duro lavoro; vi basterà infatti posizionare il conta-flessioni sul pavimento, in corrispondenza del mento, ed ogni volta che vi abbasserete premerete il grosso pulsante rosso ed un altra flessione verrà sommata a quelle già fatte.
Il gioiellino made in Japan, che vi eviterà di togliervi scarpe e calzini per arrivare a contare fino a venti, costa 1680 yen (10 €) ed arriva a contare fino a 999 flessioni. Battete il vostro record personale e rendete invidiosi gli amici in palestra con questo innovativo e tecnologico trofeo.

pushupcounter.jpg

[tags]flessioni, sollevamenti, muscoli, conta-flessioni, japan, giappone, contatore, push-up counter, forma fisica, dieta, palestra[/tags]

Клиенты тех магазинов, которые общаются с аудиторией посредством группы ВК в выходные, ожидают ответа на свой вопрос в среднем 3–5 часов, а не 2–3 суток, как покупатели остальных участников ТОП-10, Студия Topodin, Кто нибудь пробовал устроится на новую работу и сразу получать миллион? Да, сейчас 70% всего бизнеса работает в интернете, и это факт

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *