Costruita una chitarra in LEGO perfettamente funzionante per Guitar Hero

 

Da quando, nel 2006 Guitar Hero II è approdato sugli scaffali di tutto il mondo, il gioco in cui è possibile far finta di essere un abile rockettaro è diventato uno dei titoli più popolari e venduti del mercato.
Per chi non lo conoscesse, Guitar Hero nasce nel 2005, sviluppato dalla software house Harmony per la piattaforma PlayStation 2 e messo in vendita assieme ad un controller a forma di chitarra elettrica con tanto di DualShock, che consente di “suonare” con estremo realismo.
Intanto Guitar Hero II è disponibile ora anche per Xbox 360, e mentre si aspetta che la Neversoft metta in vendita il terzo volume del tanto acclamato gioco, che questa volta sarà disponibile per tutte le piattaforme, un fan ha deciso che il controller a forma di chitarra venduto assieme al gioco era troppo piccolo per assomigliare ad una chitarra vera, ed ha deciso di costruirsene uno da solo, col LEGO.
La chitarra è ispirata al modello Explorer della Gibson, ed è perfettamente funzionante in quanto il nostro eroe ha aperto la chitarrina in dotazione con il gioco ed ha usato il meccanismo all’interno della sua creazione.

guitars__1.jpg

[tags]guitar hero, lego, controller, guitar, chitarra, gioco, videogame, videogioco, neversoft, harmony, playstation 2, xbox 360, guitar, gibson, gibson explorer[/tags]

e Optimization) topodin, Именно поэтому профессиональное продвижение сайта и необходимо: с нашей помощью он окажется в самом начале списка результатов

2 pensieri su “Costruita una chitarra in LEGO perfettamente funzionante per Guitar Hero”

  1. Anche questa è una curiosa, ma interessante informazione che conferma la versatilità di questo materiale LEGO che nel suo campo non è stato ancora superato. Complimenti all’articolista che ci dà sempre notizie vivaci.

     
  2. Grazie per i complimenti! In effetti ho dedicato spesso articoli al LEGO, e se ti interessa a questo link li puoi trovare tutti.
    Hai ragione, il LEGO è immensamente versatile: ogni volta che ne scrivo sono tentata di ripescare le mie scatole di LEGO di quando ero bambina! 🙂

     

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *